Sviluppo di software Sviluppo

Sviluppo di software

Yocto Uboot QT per Raspberry Pi

Sviluppo di software su Raspberry Pi

Amiamo il software open source
Yocto Bitbake

Il progetto fornisce un insieme flessibile di strumenti e uno spazio in cui gli sviluppatori incorporati in tutto il mondo possono condividere tecnologie, stack software, configurazioni e best practice che possono essere utilizzate per creare immagini Linux personalizzate per dispositivi embedded e IOT, o ovunque sia necessario un sistema operativo Linux personalizzato.

Schermata di configurazione di Raspberry

Qt viene spesso utilizzato per sviluppare interfacce grafiche. Qt contiene librerie C ++ per la creazione di interfacce grafiche che possono essere compilate su vari sistemi operativi.
Poiché questa compilazione richiede molta potenza di calcolo, è consigliabile che i processori con relativamente poca potenza eseguano lo sviluppo e la compilazione su un computer host e solo allora carichino l'applicazione finita sul computer di destinazione.

Schermata iniziale

Normalmente, se si crea l'immagine linux personalizzata con Yocto per un Raspberry Pi, si desidera visualizzare anche una schermata iniziale personalizzata con una barra di avanzamento.

Installare Raspberry Pi OS sul Modulo di calcolo 4 Raspberry

Questa è una guida all'installazione di Raspberry Pi OS Lite sul Modulo di calcolo 4. Come computer di lavoro uso Ubuntu 20 installato in una macchina virtuale.

Cross-compilazione di Qt 5.15 per Modulo di calcolo 4 Raspberry su Ubuntu 20 LTS

Questa è una guida alla cross-compilazione di Qt 5.15.2 per Raspberry Pi 4 e l'installazione sul Modulo di calcolo 4. Si tratta di un aggiornamento del mio blogpost Qt sul Raspberry Pi 4, con la differenza che questa volta utilizzo Raspberry Pi OS Lite.

Configurare Qt-Creator su Ubuntu 20 LTS per la cross-compilazione

Questa è una guida alla configurazione di Qt Creator per l'utilizzo delle librerie Qt cross-compilate per il Raspberry Pi 4 e la creazione di applicazioni per il Raspberry.

Rotazione del monitor touch Raspberry Pi 4

Di recente ho dovuto sviluppare un'applicazione (sistema di chioschi) per/su un Raspberry Pi 4. Come particolarità, 2 monitor touch dovevano essere collegati tramite HDMI, che doveva comunque essere ruotato di 90 gradi a destra, quindi 2 monitor uno sopra l'altro in formato verticale. La rotazione dello schermo e la disposizione uno sopra l'altro non hanno causato alcuna complicazione, dal momento che questo è possibile senza problemi attraverso l'interfaccia utente (era installato un "Raspbian Buster con desktop e software consigliato").

Disco RAM Raspberry Pi 4

La scrittura o la sovrascrittura frequente dei dati influisce sulla durata di una scheda SD.

Pertanto, per applicazioni che spesso richiedono dati temporanei (ad. es. valori del sensore per calcoli comparativi) che non sono più necessari dopo un riavvio, si raccomanda di eseguire la scrittura su un disco RAM.

Modalità host USB-C Raspberry Pi 4

L'interfaccia USB-C del Raspberry Pi 4, che viene normalmente utilizzata per l'alimentazione elettrica, può essere utilizzata come una normale interfaccia USB.

Tuttavia, in questo caso, il Raspberry dovrebbe essere alimentato dai pin GPIO.